Facebook IconYouTube IconTwitter IconInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagram

Viaggio a New York (Parte 2): da Times Square a Liberty Island e il Ponte di Brooklyn



times square manhattan

Viaggio a New York (Parte 2): da Times Square a Liberty Island e il Ponte di Brooklyn

Questo è un viaggio che non scorderò mai, attimi che rimarranno per sempre impressi nella mia mente e ricordi che porterò sempre con me, e le fotografie servono anche a questo, a non dimenticare! Oggi ritorno con la seconda parte e questo post sarà dedicato alla meravigliosa Times Square, alla visita del Ponte di Brooklyn fino a Liberty Island.
Da quando ho messo piede per la prima volta fuori dall’ Hotel fino a quando sono andata via, devo ammettere che mi son sentita “quasi” importante. E’ incredibile come una città così grande possa farri sentire tale pur essendo una tra tante. Look super fashion e donne bellissime, ah come mi piace! Come potete vedere non ho scattato foto dei miei look nel dettaglio perché presa da tutt’ altro, ma qualcosa si riesce a vedere. Protagonista assoluto dei miei look è stata la mia giacca Kenzo x H&M, la tanto amata giacca rosa e non sapete quanti complimenti ho ricevuto e quanto sono stata entusiasta di riceverli.

manhattan times square

Times Square è da vedere e da vivere sia di giorno che di notte, è abbagliante! Luci, Clacson, Taxi gialli, Grattacieli, Colori, è New York!  Le foto a questa meravigliosa via erano davvero tante ed è stata dura limitarmi a queste!

times square manhattan

Applejack Diner

cosa mangiare a new yorkcosa vedere a manhattan times square new york

Residence Inn New York Manhattan/Central Park

hotel residence inn new york times square new york times squarehotel new york residence inn new york manhattan food new york cosa mangiare a new york

Battery Park

Le uniche due volte in cui io e Hysen abbiamo utilizzato la Metropolitana sono state per vedere il Ponte di Brooklyn e per raggiungere Battery Park. Per farlo è necessario prendere la linea Gialla R per South Ferry-Whitehall Street. Una volta arrivati qui abbiamo fatto un giro per Wall Street, nel mondo degli affari ed ammirato il Financial District.

battery park battery park

Stock Exchange – Wall Street

stock exchange wall street wall street new york wall street new york

STATUA DELLA LIBERTA’

A pochi metri dalla fermata della Metro c’era il traghetto ad attenderci che ci ha portati a Liberty Island dove c’è la Statua della Libertà. Acquistando il biglietto in agenzia Volatour a New York abbiamo saltato la fila, che credetemi è lunga km e km e vi permette di visitare sia Liberty Island che Ellis Island dove c’è il Museo degli Immigrati. La nostra attesa è stata di circa 20 minuti, non male.
Una cosa assolutamente da fare? Scattare qualche foto allo skyline sul traghetto ed una sotto la Statua della Libertà.

 

liberty island liberty island new york grattacieli new york statua della libertà liberty island

PONTE DI BROOKLYN

Una delle visite più belle è stata senz’altro quella al Ponte di Brooklyn, ragazzi è pazzesco. Uno dei simboli di New York, e non potevamo perderci la passeggiata lungo tutto il ponte, che è lungo circa 2 miglia. Di tempo per attraversarlo ce ne vuole, ma solo per goderti la passeggiata e il panorama sullo skyline. Inoltre sulla sinistra si vede anche il ponte di Manhattan il Queensboro Bridge, che vi ho mostrato nel post precedente. Per arrivarci dal centro di Manhattan a Times Square, potete utilizzare la Metropolitana linea A o C blu e fermarvi a High Street.

ponte di brooklyn ponte di brooklyn brooklyn bridge hysen memolla brooklyn bridge

VEDI ANCHE:
87VIAGGIO A NEW YORK (PARTE 1): DA CENTRAL PARK ALLA 5TH AVENUE

No Comments Yet.

Write a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*


WP-SpamFree by Pole Position Marketing

Comment with facebook